HOME
   Dati personali & Menu    Curriculum    Pubblicazioni    Ricerca    Didattica    Dottorato di ricerca    Rivista Filologia Germanica – Germanic Phiilology



Switch to English
 

 

Fabrizio D. Raschellą


CURRICULUM
IN BREVE

 

Professore ordinario di Filologia germanica (settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/15), dal 1986 al 1993 presso la Facoltą di Lingue e Letterature Straniere dell'Universitą della Tuscia (Viterbo), dal 1993 al 2012 presso la Facoltą di Lettere e Filosofia di Arezzo dell'Universitą di Siena e dal 2012 al 2015 presso il Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne dello stesso ateneo. Precedentemente ha ricoperto le qualifiche di assistente incaricato (1975‒1980) e di ricercatore (1980‒1986) di Filologia germanica presso la Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Firenze.

Attivitą di ricerca (ambiti principali):
Letteratura grammaticale germanica (in particolare, islandese) del medioevo;
Storia delle lingue scandinave nel medioevo; Grafo-fonematica delle lingue germaniche; Attivitą glossografica nella Scandinavia medievale; Letteratura geografica e odeporica dei paesi scandinavi nel medioevo. (V. anche Pubblicazioni)

Incarichi accademici, scientifici e editoriali:
‒ Membro del Comitato Consultivo della International Saga Conference) nel triennio 1985
1988.
‒ Presidente dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica dal 2003 al 2008, per due mandati consecutivi.
‒ Direttore del Dipartimento di Letterature Moderne e Scienze dei Linguaggi dell'Universitą di Siena (sede di Arezzo) dal 1999 al 2005, per due mandati consecutivi.
‒ Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze del Testo dell'Universitą di Siena (2010
2011) e coordinatore della Sezione di Filologia e Linguistica Germanica della medesima Scuola dal 2003 al 2011. Precedentemente (19982003) ha diretto il Dottorato di ricerca in Filologia e Linguistica Germanica dell'Universitą di Siena.
‒ Direttore responsabile del periodico Filologia Germanica – Germanic Philology, pubblicato sotto il patrocinio dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica, dal 2009 (anno di costituzione del periodico) al 2016.

Attivitą didattica (1986‒2015):
Oltre agli annuali corsi di introduzione alla linguistica storica e comparativa delle lingue germaniche, ha tenuto corsi monografici su argomenti attinenti ai principali ambiti linguistici e culturali del medioevo germanico. Tra questi: Letteratura geografica e odeporica dell'Inghilterra e dell'Islanda medievali; Testi scientifici e pseudoscientifici di ambito medio-altotedesco e medio-inglese; Saghe di scaldi norreni; La civiltą letteraria dei Goti; Scrittura runica e alfabeto latino; Testimonianze letterarie dell'Inghilterra in epoca vichinga; Saghe di re norvegesi; Testi grammaticali del medioevo germanico; Poesia anglosassone e medio-inglese. Ha inoltre collaborato all'insegnamento di Glottologia e linguistica con corsi sul cambiamento linguistico.